UA-68604412-1
  • Il liceo Depero al Trentino Book Festival: l’arte come antidoto alla paura

    Il liceo Depero al Trentino Book Festival: l’arte come antidoto alla paura

  • Studenti dell'Istituto Depero di Rovereto premiati a Troyes

    Studenti dell'Istituto Depero di Rovereto premiati a Troyes

  • Il logo è nato a scuola. Dal Depero a Brentonico

    Il logo è nato a scuola. Dal Depero a Brentonico

  • L’ITALIA E LA RIVOLUZIONE DEL PAESAGGIO da Nord a Sud, panorami nel secolo lungo di Eddy Tovazzi

    L’ITALIA E LA RIVOLUZIONE DEL PAESAGGIO da Nord a Sud, panorami nel secolo lungo di Eddy Tovazzi

Venerdì 15 dicembre alle ore 12:00, presso l'area educazione del MART, avrà luogo la presentazione del progetto “Itinerari deperiani (passeggiate fuoriporta)”, che vede protagonisti il Liceo artistico “Depero” di Rovereto in collaborazione con Archivio del ‘900 – Mart, e con il contributo di Caritro.

 

Il progetto è stato avviato nel corso dell'anno scolastico 2016/2017, per proseguire in quello corrente con le attuali classi 4^A indirizzo Grafica, e 4^D indirizzo Design, coinvolgendo le discipline di progettazione ed i relativi laboratori (fotografia ed informatica per la prima, modellistica, modellazione 3D e visual design per la seconda), nonché materie più “tradizionali” come Storia dell'arte. In alcune fasi del lavoro sono stati coinvolti anche gli studenti di Design della classe quinta.

 

Scopo del progetto è, infatti, valorizzare e divulgare la figura di Depero attraverso la “riscoperta” delle passeggiate che l’artista faceva nei dintorni di Rovereto. Di queste escursioni Depero ha lasciato testimonianze di tipo figurativo/pittorico e documentario (lettere, appunti, note), relativamente ad alcuni scorci che lo avevano particolarmente impressionato.

 

Ripercorrere questi itinerari può essere l’occasione per far conoscere il territorio con gli occhi di Depero, rilevandone anche le trasformazioni che ha subito nel corso del tempo. Per gli studenti ha rappresentato, inoltre, l’opportunità di affrontare la vicenda artistica e professionale di Depero attraverso una modalità didattica innovativa che contempla l'accesso all’Archivio del ‘900, la ricerca e l'uso delle fonti finalizzati alla realizzazione di un prodotto comunicativo: un “compito di realtà”, quindi, che rientra a buon diritto anche nell’Alternanza Scuola Lavoro, poiché permette agli studenti di sperimentare le competenze acquisite nel percorso curricolare degli indirizzi di Grafica e di Design, in funzione di un progetto rivolto all’intera classe, su richiesta di una committenza esterna.

 

Il risultato è stato la creazione di una mappa e della segnaletica del primo itinerario – da Rovereto a Noriglio – da percorrere a piedi partendo dal Museo Depero, caratterizzata dall’individuazione di otto punti di interesse lungo il percorso, opportunamente illustrati con disegni, fotografie, immagini che potranno rendere più stimolante l’esperienza del visitatore che la utilizzerà. Il secondo passaggio consiste nella creazione di un’icona per App che individuerà i diversi itinerari deperiani presenti sul territorio. Inoltre sono stati progettati un totem informativo e alcune proposte di sedute per punti panoramici individuati lungo il percorso.

 

 

Alla presentazione pubblica di venerdì prossimo, gli studenti racconteranno la loro esperienza ed i risultati raggiunti, alla presenza di G. Maraniello direttore Mart, R. Pennazzato Dirigente del Liceo artistico “F. Depero”, P. Pettenella, F. Zanoner, C. Prosser dell'Archivio del '900.

 

 

 

 

 

IMAGE
IMAGE

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.