UA-68604412-1
  • AMR
  • GFR

L'Italia si è fatta onore grazie a loro alla loro partecipazione a un concorso internazionale patrocinato dall’UNESCO


Il 2 giugno, Festa della Repubblica, presso il Centro per l’UNESCO Louis François a Troyes, l’Italia si è fatta onore grazie all’abilità degli studenti del Liceo artistico F. Depero di Rovereto, in particolare la studentessa Sofia Cadonna, frequentante la classe 2ª A, posizionatasi al terzo posto del prestigioso concorso internazionale di belle arti 2017-2018 «Graine d'artiste-Città di Troyes», patrocinato dall’UNESCO.
I cento vincitori delle diverse categorie sono stati premiati ieri pomeriggio con una medaglia e un diploma d'onore, mentre tutti i partecipanti saranno registrati nel fondo artistico della biblioteca d'arte a Troyes.
Gli alunni del biennio del liceo Depero, accompagnati in questo lavoro dai loro insegnanti di Discipline pittoriche, Pretto Tiziana, Tita Marco, Menguzzato Maria e Vaccaro Giuseppe, sono stati selezionati tra i 2000 partecipanti di ben 40 paesi diversi.
 
Oltre al terzo posto di Cadonna Sofia, da sottolineare il 14° posto di Arianna Mariotti (1D), mentre altri 12 alunni sono stati selezionati tra i primi 100: Passerini Chiara 1D -Raffaelli Michela 1D -Di Valerio Emily 2A -Morghen Naomi 2A -Marulli Laura 2A -Aganetto Massimo 2A -Alimonta Maddalena 2B -Burli Alice 2B -Copertino Zoe 2B -Eccheli Gaia 2D -Medkouri Hala 2D -Mandelli Sabrina 2D.
Quest’anno il concorso verteva attorno al tema «La pace: vivere bene insieme» ed era rivolto a bambini e ragazzi dai 3 ai 25 anni di tutto il mondo per promuovere la pratica artistica tra i bambini e i giovani, con l'obiettivo di riunirli attorno a un'azione internazionale comune.

IMAGE
IMAGE

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.