UA-68604412-1
  • CONCORSO NAZIONALE MIUR “NEW DESIGN 2017”

    CONCORSO NAZIONALE MIUR “NEW DESIGN 2017”

  • Itinerari deperiani: passeggiate fuoriporta con Depero.

    Itinerari deperiani: passeggiate fuoriporta con Depero.

  • Concerto di Natale Bonporti

    Concerto di Natale Bonporti

  • Gli studenti mettono in rete i pezzi del museo della guerra

    Gli studenti mettono in rete i pezzi del museo della guerra

  • LICEO DEPERO opere vincitrici del concorso nazionale “Immagini per la terra”

    LICEO DEPERO opere vincitrici del concorso nazionale “Immagini per la terra”

  • Professione: Musicista!

  • Open Day - Scuola aperta Liceo Vittoria

    Open Day - Scuola aperta Liceo Vittoria

  • CORSO DI AGGIORNAMENTO AL VITTORIA

    CORSO DI AGGIORNAMENTO AL VITTORIA

  • A 2.500 METRI PER

    A 2.500 METRI PER "DIPINGERE UN CIELO"

  • ASL Bonporti - Coreutico

    ASL Bonporti - Coreutico

  • Concorso “Il Sigillo”: esposte a Padova le opere del Liceo artistico Depero

    Concorso “Il Sigillo”: esposte a Padova le opere del Liceo artistico Depero

  • Il Liceo artistico “F. Depero” conclude l'anno in bellezza al  Trentino Book Festival

    Il Liceo artistico “F. Depero” conclude l'anno in bellezza al  Trentino Book Festival

  • September_DanceLAB

    September_DanceLAB

  • Gli studenti dell'Istituto delle Arti a Brighton

    Gli studenti dell'Istituto delle Arti a Brighton

  • Il liceo Vittoria partecipa alla nuova iniziativa della RAI “porte aperte in RAI”

    Il liceo Vittoria partecipa alla nuova iniziativa della RAI “porte aperte in RAI”

  • Udine 2017

    Udine 2017

  • In scena l'Anfitrione

    In scena l'Anfitrione

  • ARMI e BAGAGLI

    ARMI e BAGAGLI

  • Il racconto del Bosco - Biblioteche della Paganella

    Il racconto del Bosco - Biblioteche della Paganella

  • RESTAURO DELLE OPERE DI UMBERTO MASTROIANNI

    RESTAURO DELLE OPERE DI UMBERTO MASTROIANNI

  • BIANCO SU NERO – NERO E BIANCO

    BIANCO SU NERO – NERO E BIANCO

  • Con

    Con "DomoSens" per monitorare la qualità dell'aria in casa

  • “COSTRUIRE PAESAGGI” - IDEE DALLE SCUOLE PER I PAESAGGI DEL FUTURO

    “COSTRUIRE PAESAGGI” - IDEE DALLE SCUOLE PER I PAESAGGI DEL FUTURO

  • Storie di Claudia – Recensione

    Storie di Claudia – Recensione

  • La caduta della casa Usher

    La caduta della casa Usher

  • Armi e bagagli. Migrazioni e diritto al futuro

    Armi e bagagli. Migrazioni e diritto al futuro

  • concorso nazionale

    concorso nazionale "Accordarsi è possibile"

  • Il Liceo artistico Depero alla Biennale d'arte di Venezia con “Gialloracolo”

    Il Liceo artistico Depero alla Biennale d'arte di Venezia con “Gialloracolo”

  • Premio ITAS Montagna[v]ventura: finalista una studentessa del Depero!

    Premio ITAS Montagna[v]ventura: finalista una studentessa del Depero!

  • Elaborazione 3D di opere pittoriche e plastiche in esposizione c/o ex Casinò di Arco

    Elaborazione 3D di opere pittoriche e plastiche in esposizione c/o ex Casinò di Arco

  • Lascia un libro, prendi un libro. Le casette del

    Lascia un libro, prendi un libro. Le casette del "book-crossing" realizzate dagli studenti del...

  • Concerto di Pasqua 2017

    Concerto di Pasqua 2017

  • Lampedusa porta d'Europa

    Lampedusa porta d'Europa

  • Festa Annuale della Polizia Locale

    Festa Annuale della Polizia Locale

  • Menzione speciale per il Liceo Depero al concorso  “ L' educazione mi sta a cuore”

    Menzione speciale per il Liceo Depero al concorso “ L' educazione mi sta a cuore”

  • Gli studenti del Da Vinci e del Vittoria per ridare vita al muro di via Madruzzo

    Gli studenti del Da Vinci e del Vittoria per ridare vita al muro di via Madruzzo

  • Ammessi Liceo Musicale a.s. 2017 / 2018

    Ammessi Liceo Musicale a.s. 2017 / 2018

  • NOW, QUANDO LA DANZA SI FA POESIA

    NOW, QUANDO LA DANZA SI FA POESIA

  • SPORTELLO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO LICEO BONPORTI

    SPORTELLO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO LICEO BONPORTI

  • Il Depero progetta e allestisce la mostra “Rosmini Day”

    Il Depero progetta e allestisce la mostra “Rosmini Day”

Il nostro Istituto organizza nel presente anno scolastico il corso di aggiornamento “Quel silenzio frontale: fra le mura della parola  di Milo De Angelis” rivolto ai docenti e alle classi quinte (a cura di  Giuseppe Colangelo e Massimo Parolini).

Il corso si svolge presso il Liceo artistico “Vittoria” in orario pomeridiano al lunedì dalle 14:15 alle 16.45 (a partire dal 6 febbraio fino al 6 marzo, eccetto il 27 febbraio). Il progetto si  articola in 10 ore di frequenza, nel periodo FEBBRAIO-MARZO 2017 (un pomeriggio alla settimana) ed è rivolto agli insegnanti dei tre istituti costitutivi dell’Istituto delle arti di Trento e Rovereto (Vittoria-Bonporti-Depero) e degli altri istituti della Provincia di Trento. Inoltre è rivolto anche agli studenti di quinta superiore interessati ad approfondire il tema della poesia contemporanea.

Il corso è gratuito  e valido ai fini dell’aggiornamento dei docenti; agli studenti  dà diritto ad un credito formativo (con una frequenza minima del 75%).

Gli insegnanti e gli studenti interessati si possono iscrivere compilando l’apposito modulo che alleghiamo e che sarà fornito durante il primo incontro al Vittoria.

Per ogni ulteriore chiarimento rivolgersi al referente prof. Massimo Parolini (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

                                                                                                                            

MILO DE ANGELIS   

 

Risultati immagini per milo de angelis
 

Tra le voci più significative della poesia italiana contemporanea, vive a Milano  dove è nato nel 1951,  la poesia di Milo De Angelis si è imposta per la sua tensione verticale, per la radicalità estrema della sua esperienza, per la capacità di esprimere il profondo disagio, il dolore dell’esserci, nei termini di una lingua e di uno stile potenti e senza artifici. Una poesia, dunque, che va al cuore delle cose e al loro mistero, che lotta con l’oscurità e la perdita di senso dell’esistere, ma che sa anche trovare improvvisi squarci d’affettività e delicata sospensione. De Angelis avverte la necessità di una comunicazione, sempre intensa, con sorprendenti soluzioni narrative nelle quali si confronta con una quotidianità concreta, con "Tema dell’addio", offre un emozionante documento lirico sul senso del distacco partendo dallo sconforto e dalla grave ferita inferta dalla perdita di una persona cara. Tra le sue diverse pubblicazioni ricordiamo libri di poesie: Somiglianze (Guanda, 1976), Millimetri (Einaudi, 1983), Terra del viso (Mondadori, 1985), Distante un padre (Mondadori, 1989), Biografia sommaria (Mondadori, 1999), Tema dell’addio (Mondadori, 2005). Ha scritto una fiaba (La corsa dei mantelli, Guanda, 1979) e un volume di saggi (Poesia e destino, Cappelli, 1982). Ha tradotto dal francese (Baudelaire, Blanchot, Drieu La Rochelle) e dalle lingue classiche (Virgilio, Lucrezio, Antologia Palatina). Nel 2008, presso La Vita Felice, è uscito Colloqui sulla poesia, dove appaiono le sue principali interviste. Nello stesso anno viene pubblicato un volume che raccoglie tutta la sua opera in versi (Poesie, Oscar Mondadori). Dopo la raccolta Quell’andarsene nel buio dei cortili (Mondadori, 2010) De Angelis ha pubblicato nel 2016 “Incontri e agguati” (Mondadori): una ricognizione sulle avventure mentali di un passato ormai remoto e sul loro quotidiano scontrarsi doloroso e frontale con l'idea di un precipizio assoluto, di un risucchiante nulla infinito; e poi il riemergere di giovani volti e figure, di minime vicende, salvate, chissà perché, dalla memoria: e infine il resoconto, condotto con oggettiva esattezza, di un drammatico fatto di cronaca, di un episodio di tenero amore e orribile violenza. Sono questi i tre momenti essenziali, quanto mai ricchi di situazioni e implicazioni interne, della nuova opera di Milo De Angelis.                   

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.